mercoledì 6 ottobre 2021

SELVAGGIO BLU






























 "Selvaggio Blu", trekking nel parco nazionale del golfo di Orosei in Sardegna. Avventura estrema o addomesticata ?? Questo viaggio nel cuore di una Sardegna rimasta incontaminata può prevedere alcune varianti di stile: in totale "autonomia" portandosi tutto sulle spalle per cinque giorni, oppure facendosi depositare le necessità primarie nei punti di bivacco, o ancora più comodo una specie di "mezza pensione". È necessario essere allenati fisicamente, avere spirito di gruppo e sopportare piccoli disagi e imprevisti. I sentieri a volte sono scoscesi e anche un pò esposti, dove necessita c'è qualche tronco di ginepro a mō di passerella o scala e poi c'è sempre la corda della guida, bisogna poi fare qualche breve arrampicata e calata con corda sempre assicurati dalla guida. Ma il vero piacere sta nella continua ricerca dell'itinerario, nei panorami, nella natura unica, nel tintinnio quasi costante dei campanacci delle capre sfuggite al controllo dei pastori e ormai libere. I posti per i bivacchi a parte il primo sono in riva al mare, piccole insenature sotto pareti alte due o trecento metri, dove è possibile fare il bagno quasi tutto l'anno.